La nostra storia

(translate me)

1914.
Ferdinando Melegari, fonda la “Cappelleria Lombarda” aprendo il negozio al 19 di via Paolo Sarpi, in un palazzo di nuova costruzione a ridosso del centro storico a Milano. E’ sua figlia Ada (23 anni) a gestire il negozio; presto sarà riconosciuta dai clienti come persona competente e disponibile, ponendo le basi della filosofia dell’azienda.

Anni ‘30
Sono gli anni d’oro del cappello; Ada gestisce il negozio di Via Sarpi, 19; suo fratello Enea Melegari quello di C.so Vittorio Emanuele, esclusivista Borsalino.

1946.
Dopo i difficili anni della guerra Ada riprende l’attività. Il nome del negozio assumerà definitivamente quello di “Cappelleria Melegari”. Verranno affiancati ai cappelli altri accessori di abbigliamento.

1955.
Entra in azienda il figlio Luigi, le sue qualità sono dedizione, costanza e semplicità, egli condurrà l’azienda fino negli anni ’90, passando momenti alterni, dal boom economico, agli anni di piombo, passando per la crisi del cappello della fine degli anni ’60.

1990.
Entrano nell’attività i due nipoti, Paola e Sergio, i quali “modernizzano l’azienda mantenendola sempre uguale a se stessa”, un occhio al presente, uno alla tradizione.

2000.
E’ l’anno della seconda ristrutturazione del negozio di Milano, che ingloberà tutto il primo piano creando lo spazio necessario per lo sviluppo dell’azienda.

2005
La Cappelleria Melegari apre un secondo punto vendita nel centro storico di Monza, "città dei cappellai".

2006
Viene riconosciuta dal Comune di Milano la qualifica di "Bottega Storica".

2010

 La Cappelleria Melegari apre un terzo punto vendita nel centro storico di Milano



Categorie

I Nostri Marchi