Condizioni di vendita

Condizioni generali dei negozi on line della Cappelleria Melegari Sas:

Denominazione società: 

CAPPELLERIA MELEGARI SAS di Anzani Sergio & C.

SEDE LEGALE:

Via Paolo Sarpi, 19 Milano 20154

Tel. 02312094 fax. 0392301299

p. iva IT11014540154 registro imprese 337947 Camera di Commercio di Milano

Rappresentante legale

SERGIO ANZANI

 



1. Parti contraenti e limiti di validità

(1) Le parti contraenti nell’ambito delle presenti condizioni generali sono LA CAPPELLERIA MELEGARI SAS (qui di seguito chiamato “il venditore“) ed il consumatore cliente.

(2) Tutte le offerte, consegne e prestazioni del venditore nell’ambito dello shop on line avvengono esclusivamente secondo le presenti condizioni generali nella versione valida al momento dell’ordine.

(3) Il venditore non accetta nessuna condizione divergente del cliente, con riserva di una conferma esclusiva. Accordi individuali hanno precedenza.


2. Scelta di merce e stipulazione di contratto di compravendita

(1) Il cliente ha la possibilità di scegliere ed ordinare dei prodotti sul sito web del venditore. Sulle pa-gine dello shop, il cliente può cliccare sugli articoli richiesti che così sono collezionati in un carrello virtuale. Prima d’inviarlo, il cliente ha la possibilità di controllare la giustezza del suo ordine, soprattutto riguardo al prezzo e la quantità degli articoli scelti.

(2) Le offerte del venditore sulle pagine dello shop on line non sono impegnative. Tramite un clic sul bottone “invia ordine”, il cliente fa un ordine vincolante della merce nel suo carrello. La conferma d’ordine è uguale alla consegna o alla consegna parziale della merce ordinata.


3. Diritto di recesso

Direttive di recesso
Diritto di recesso


Il cliente ha il diritto, entro un termine di 10 giorni dal ricevimento della merce ordinata, di recedere dall’ordine senza specificazioni dei motivi. Il recesso deve essere fatto per iscritto (ad esempio, via fax o email). Il termine comincia con il ricevimento di queste direttive in forma scritta, Una volta concordato il reso la merce dovrà essere spedita nei tempi previsti dalla legge. Attenzione : Per gli articoli contrassegnati nelle pagine come prodotti fatti a mano su richiesta e su misura a norma di legge non è previsto diritto di recesso.

Per il mantenimento del termine è sufficiente l’invio tempestivo del recesso. Il recesso deve essere indirizzato a:

Cappelleria Melegari Sas
Viale Fulvio Testi, 8
20125 Milano
ITALIA

Conseguenze del recesso

Nel caso di un recesso efficace, le prestazioni ricevute da ambedue le parti devono essere restituite. Se la merce respinta è in peggiore stato, il cliente deve eventualmente risarcire il rispettivo valore. Per evitare questo, è raccomandabile esaminare la merce per possibili difetti prima di metterla in uso – come sarebbe stato possibile in un negozio. Il cliente non deve eseguire nessun indennizzo se il peggioramento è sorto dall’utilizzazione adeguata della merce. Il cliente deve sostenere le spese di rispedizione, Il venditore deve adempiere i suoi impegni al rimborso dei pagamenti entro un limite di 30 giorni dopo l’invio della dichiarazione di recesso e comunque non prima della ricezione del prodotto restituito. Per il cliente, il termine comincia con l’invio del recesso o con il rinvio della merce; per il venditore, il termine comincia con il ricevimento sia del recesso sia della merce resa.

come da norma di legge NON è previsto diritto di recesso per tutti i prodotti su richiesta e su misura e personalizzati.

Fine delle direttive di recesso



4. Condizioni di pagamento e spedizione

(1) Il prezzo d’acquisto è da pagare al momento dell’ordine. Tutti i prezzi includono IVA ed imballaggio.

(2) Le spese di spedizione sono messe in conto separatamente. Per particolari più precisi, si consultano le “informazioni spedizione“ nel box di sinistra della home page.

(3) In caso di ritardo nel pagamento, il venditore è autorizzato a chiedere interessi di mora di almeno 5% p.a. sopra il relativo tasso d’interesse di base. La prova di un danno è riservata al venditore.

(4) La spedizione della merce ordinata viene fatta sia con SDA ed eventualmente a mezzo POSTE ITALIANE  all’indirizzo di fornitura indicata dal cliente. Per particolari più precisi riguardo ai tempi di spedizione, vedi le “informazioni spedizione“. La merce ordinata è solitamente spedita nel giorno del ricevimento del pagamento, ma al massimo 10 giorni dopo.


5. Garanzia

(1) La garanzia per il consumatore segue le disposizioni di legge. Per l’acquisto di merce nuova, il termine prescrizionale di due anni comincia con la data di consegna. Per l’acquisto di merce usata, il termine prescrizionale è di un anno – con riserva del punto 6 di queste condizioni. Se il cliente compra come imprenditore, la garanzia è limitata ad un anno.

(2) La garanzia non contiene difetti provocati siano dall’usura normale siano dall’uso non appropriato della merce. Bisogna osservare le istruzioni per l’uso e la cura del produttore.

(3) Nel caso di un difetto, il cliente ha il diritto di chiedere sia la rimozione del difetto sia la sostituzione della merce. Se il venditore non accetta né la rimozione del difetto né la sostituzione a causa di sproporzione o se la rimozione del difetto o la sostituzione fallisce, il cliente ha il diritto sia di recedere dal contratto di compravendita sia di esigere un risarcimento o una riduzione del prezzo d’acquisto.


6. Responsabilità

(1) Secondo i precetti legali, il venditore garantisce illimitatamente per danni alla vita, al corpo ed alla salute che si basano sulla violazione colposa o dolosa dei doveri da parte del venditore, dei suoi rappresentanti legali o assistenti. Il venditore garantisce anche per danni compresi nella legge sulla responsabilità per danno da prodotti e per tutti i danni che si basano sia sulla violazione colposa o dolosa degli obblighi contrattuali sia sulla dolosità da parte del venditore, dei suoi rappresentanti legali o assistenti. Se il venditore ha garantito l’incolumità e la durevolezza dell’oggetto del contratto o di parti di esso, garantisce anche nell’ambito di questa responsabilità. Il cliente garantisce per danni che si basano sulla mancanza sia della garantita incolumità sia della durevolezza, ma che non avvengono direttamente all’oggetto del contratto, solo se il rischio di un tale danno sia inequivocabilmente compreso nella responsabilità sull’incolumità e durevolezza.

(2) Il venditore risponde anche dei danni causati da semplice negligenza se essa concerne la violazione sia di capitali doveri del contratto sia di un dovere sostanziale. Lo stesso vale se al cliente spettano delle pretese al risarcimento danni invece della prestazione. Tuttavia il venditore è solo responsabile se i danni sono collegati al contratto e prevedibili in maniera tipica.

(3) Un’ulteriore responsabilità del venditore senza la considerazione della posizione legale della pretesa fatta valere è esclusa; esso vale particolarmente sia per pretese illecite sia per pretese di indennizzo di dispendi inutili invece della prestazione; esso non vale per la responsabilità del venditore secondo articolo 3 paragrafo 3 del presente contratto. Se la responsabilità del venditore è esclusa o limitata, esso vale anche per la responsabilità personale dei suoi impiegati, patronati, collaboratori, rappresentanti ed assistenti.


7. Riserva di proprietà

È espressamente inteso che il venditore conserva la proprietà della merce fino al pagamento integrale del suo prezzo.


8. Diritto applicabile

Il rapporto giuridico è regolato dal diritto della Repubblica Italiana, con esclusione del diritto d’acquisto ONU. Per il consumatore cliente questa forma di diritto è valida tranne quando è negata la tutela assicurata da disposizioni cogenti dello stato in cui il cliente ha il suo solito domicilio.


9. Protezione dati

Il venditore rispetta e protegge i dati clienti che sono esclusivamente usati nell’ambito delle disposizioni della legge Italiana.

10. Determinazioni conclusive

Se una disposizione delle presenti condizioni è o diventa nulla, tutte le altre disposizioni rimangono efficaci. Le parti contraenti sostituiranno la norma nulla con una disposizione che più si avvicina alla volontà delle parti.

per ogni spiegazione contattateci a: info@cappelleriamelegari.com



Categorie

I Nostri Marchi